venerdì 19 ottobre 2007

Il Grande Fratello





Leggete QUI

Chiunque ha un blog una letta farebbe bene a dargliela.

Non gridiamo allo scandalo, la legge ha avuto il consenso dei ministri ma la strada è ancora lunga e potrebbe uscirne fuori una cosa diversa.

Sta di fatto che a leggere certe cose un po ci si preoccupa. Il titolo è provocatorio ma l'alone che circonda quste notizie è un po orweliano. I più estremisti già si indignano e la definiscono una legge anticostituzionale che ti toglie la libertà di parola e di espressione. D'altra parte c'è chi dice che servirebbe a moderare le diffamazioni che girano libere per la rete.

Non ho ancora un idea chiara, intanto volevo farvi notare la cosa. Certo è che se ci tassano anche i blog e internet (si vocifera anche di eventuali canoni sul pc?!) un po mi incazzo e mi indigno anche io ed è la volta buona che scendo in piazza dai tempi del liceo :D

7 commenti:

Ilgriffoparlante ha detto...

Ciao Riccardo,ho letto e ho trattato(seppur in un p.s.) lo stesso argomento nel mio blog...scusami la volgarita ma mi hanno proprio rotto il cazzo!
Adesso ci rendono difficile anche questo?vogliono toglierci anche questo?io non ne posso veramente più...ciao scusa lo sfogo

Cirincione ha detto...

L'ho appena letto stamattina sul giornale... s'attaccano a tutto, peggio delle puttane!!!

Spiridion ha detto...

Devo dire che la cosa darà non pochi problemi a molti piccoli siti di appassionati, però siamo in italia e sappiamo tutti cosa vuol dire..

Certo è che noi la burocrazia ce l'abbiamo proprio nel sangue.. non siamo contenti se non diamo fastidio a qualcuno..

Devo dire che questa riforma era proprio quello che ci voleva per dare una scossa al paese! Alzi la mano chi ha mai pensato che ci siano altri problemi da risolvere...

Spiridion ha detto...

ops..forse ho abusato del Devo dire... perchè non si possono correggere i commenti?

Riccardo Torti ha detto...

secondo me ci sono più blogger che lavoratori precari... la rivolta sara apocalittica...un esercito di nerd che assedia il parlamento!!!

IL GABBRIO ha detto...

Ah, è dai tempi dell'occupazione, ops... okkupazione al liceo che non ho così tanta voglia di protestare!

Antonio Candeliere ha detto...

teniamoci pronti per la mobilitazione generale. Dobbiamo lottare con ogni mezzo per evitare che la libertà di pensiero venga messa a rischio.